sabato 3 settembre 2011

666 - 999 [I Parte]

Ecco un nuovo post pieno di informazioni che, a primo impatto, sembrano fra le più disparate. Ma ora sapete il mio modo di lavorare: raccogliere i fatti, collegarli e fornirvi tutte le analogie di cui necessitate per comprendere la situazione al fine di cogliere ciò che per me è la Verità. Poi, tutto è una questione di istinto. O si sà da subito che Enki è la verità o non lo si saprà mai. L'ANIMA RICONOSCE IL SUO VERO CREATORE O E' TROPPO PERSA PER TROVARE LA STRADA CHE CONDUCE A LUI.
Buona lettura, cari amici, utenti di Internet!

"Vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, sulle corna dieci diademi e su ciascuna testa un titolo blasfemo. La bestia che io vidi era simile a una pantera ....

Le fu anche concesso di animare la statua della bestia sicché quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la statua della bestia...

Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.

Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei."
 Revelation 13:15-18

Stiamo parlando di un punto chiave della nostra Storia e per capire la dolorosa realtà, si dovrebbero lasciar da parte tutte le sciocchezze che ci sono state inculcate da secoli.
Avremo a che fare con la numerologia, la cabala, le rune, i tarocchi, il simbolismo, le culture del mondo, e le varie interpretazioni....
Non preoccupatevi, la mia intenzione non è quella di ripetere ogni tre frasi che la Bibbia è una bufala, una terribile falsificazione della storia. Se avete letto il mio blog, ne siete già a conoscenza. Ma ricordiamolo per l'ultima volta:

La Bibbia 
è un'arma di distruzione di massa 
ai danni della vera Memoria dei Gentili, ovvero NOI.

A questo punto dovreste già essere a conoscenza della guerra cosmica tra Anu-Geova e Enki-Satana-Lucifero in corso da millenni.
Leggere la Bibbia con questa conoscenza e comprensione cambia completamente la cosiddetta "rivelazione".
Studiamo la citazione estratta dalla Rivelazione di San Giovanni.
e ricordatevi il nome di quest'ultimo.

Segnerò in giallo le frasi da tenere a mente:

"Le fu anche concesso di animare la statua della bestia sicché quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la statua della bestia...

Essa fece sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, ricevessero un’impronta sulla loro mano destra o sulla loro fronte, di modo che nessuno potesse comprare o vendere, se non chi aveva l’impronta, il nome della bestia o il numero del suo nome. 
Qui sta la sapienza! Chi ha intelligenza, calcoli il numero della bestia; perché è un numero d’uomo. E il suo numero è 666.”

In questo caos un animale porta ad un altro, una pantera (che è nera ...) esce dall'acqua e poi la "seconda" bestia . La prima bestia dà vita alla seconda:
"Le fu anche concesso di animare la statua della bestia sicché quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la statua della bestia..."
Ripetiamo ancora: Le fu anche concesso di animare la statua della bestia sicché quella statua perfino parlasse.
Questa bestia è stata creata e gli viene data la vita mediante il respiro, quindi gli è stata data anche la capacità di parlare.

Questa è, naturalmente, la storia della creazione dell'uomo da parte di Enki-Satana.
 (Si prega di leggere l'intero post, perché si capiscono un sacco di cose, io vi fornirò una chiave interpetativa essenziale.)

Tenete sempre presente che per Anu e la sua cricca di falsi dei, l'Uomo E' una bestia, sporcizia che deve essere distrutta. Quindi ha senso che una bestia ne genera un'altra. In altre parole, Enki-Satana, soprannominato "bestia" dal suo "amorevole" padre, ha creato e ha dato alla luce una piccola bestia.
Nell'Apocalisse, che è pervasa da un mucchio di "visioni" malate provenienti direttamente da qualche ospedale psichiatrico, se si legge tra le righe vedrete eventi che etichettano i nostri Dei con il marchio dell'infamia da parte di Anu, il pazzo. Anu che interpreta alla perfezione anche la bestia, perché questo è tutto ciò che è. Tutte queste bestie creano confusione. Solo la conoscenza della storia di Enki ci permette di capire.

Prima di tutto, la seconda bestia è animata da quella che emerge dal mare.
"Vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, sulle corna dieci diademi e su ciascuna testa un titolo blasfemo. La bestia che io vidi era simile a una pantera ...."
Naturalmente, possiamo associare l'oceano alla Madre, il liquido amniotico, ma:
il vero nome di Enki è EA che significa Colui la cui casa è l'ACQUA.
Quindi eccoci con una "bestia acquatica" (Ea) con 7 teste (i sette chakra principali) e 10 corna. 10 sono gli elementi che circolano nel corpo umano, che è anche il vero significato della decima carta decima nei tarocchi, (La Ruota).
Poi "uno" (= Enki) dà la bestia la capacità di parlare, in altre parole, "uno" (= Enki) la educa, le insegna, prima che si verifichi l'uccisione. L'uccisione della bestia. Siamo qui nel processo di morte iniziatica legata alla KUNDALINI.

Poi, Anu-Geova reagisce: questo è troppo.
Ha invaso il pianeta Terra incarnando i Rettiliani 4000 anni fa del nostro tempo. (Anu attaccò il pianeta Terra 10.000 anni fa dalla sua astronave, ma mandò le sue truppe incarnate come Rettiliani nell'età dell' Ariete e dello splendore di Babilonia, 4000 anni fa - ovviamente sempre mosso dal suo odio ingiustificato per Marduk, forse in quanto è il figlio fedele di suo padre Enki.)
Per capire i motivi del suo attacco leggere questo post. (non ancora tradotto) http://loveenki.blogspot.com/search/label/ENKI-LUCIFER%20-%20LE%20LOST%20BOOK%20-%20LA%20SUITE%20DES%20EVENEMENTS%201ERE%20PARTIE

E purtroppo tutto iniziò:

  • la guerra nei cieli e sulla Terra con i nostri Dei in netta minoranza;

  • la maggior parte delle legioni erano bloccate in una prigione energetica;

  • gli altri, guidati da Enki, si ritirarono su Orione per preparare un massiccio contrattacco (che adesso sta dando i suoi frutti) e liberare gli Dei che erano stati imprigionati;

La strategia di Anu avanza per tappe, a seconda delle reazioni degli esseri umani e in particolare quella di Enki, che da Orione è riuscito a far fallire diversi tentativi di Anu di distruggere l'umanità:
. massacro dei pagani, confisca della conoscenza, sigillo dei chakra, inquisizione, divieto di tutte le scienze occulte o magiche e morte per i trasgressori;
. Bibbia, Corano, Vangeli, Gesù, Allah, Budda, Geova, (sono tutti Dei e simboli di odio, violenza o inazione), tutto ciò per impedirci di seguire la nostra vera natura, DATACI COME EREDITA' DAL NOSTRO VERO PADRE E DIO CREATORE ENKI-LUCIFERO-SATANA: L'IMMORTALITA' MEDIANTE LA KUNDALINI!

Anu-Geova, ripeto instancabilmente, ha infiltrato tutte le confraternite create da Enki per mantenere la trasmissione della Conoscenza e l'accesso all'Immortalità (Fulcanelli, per esempio, ha ottenuto l'immortalità e non è il solo).

Oggi, un sacco di altre cose appartengono a Anu-Geova:
. il Nuovo Ordine Mondiale (globalizzazione) che coinvolge confusamente confraternite, società, consorzi, banche, industrie farmaceutiche, la Monsanto, gli Illuminati, i massoni, la Skull & Bones, evangelisti, cabalisti, Bilderberg ecc ...
. OGM, Monsanto, il Codex Alimentarius, il ritiro dalla vendita di tutte le vitamine, gli oligoelementi e le piante medicinali, in altre parole, il massacro dell'umanità impoverendo l'approvvigionamento del cibo.

Perché OGM, Codex e irraggiamento degli alimenti?? Per questioni di sicurezza al fine di uccidere tutti i batteri?? No.

PER TRASMUTARE E QUINDI DISTRUGGERE PER SEMPRE IL DNA 
DI ENKI IN NOI E DI CONSEGUENZA PER TAGLIARCI FUORI 
DA OGNI AUTENTICO PROGRESSO SPIRITUALE E DALL'IMMORTALITA'. 
NON SAREMO MAI COME GLI DEI.
NON POTREMO MAI ESSERLO.
 SAREMO SCHIAVI E ROBOT, COME I GRIGI.

IL DNA DI ENKI E' LA NOSTRA UNICA FORZA PER COMBATTERE IL NOSTRO NEMICO.
IL DNA E' LA NOSTRA UNICA BASE PER LA RESISTENZA.

Qui è scritta la fase finale del programma degli Illuminati e degli altri adoratori dello sciocco diavolo. 
Sì, lo amano davvero. Il diavolo. Quello VERO.
ANU-GEOVA E' IL DIAVOLO. E il vero diavolo ha inventato un diavolo fittizio a sua immagine e somiglianza. Guardate:

"...ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome."
Tutti noi verremo marchiati COME ANIMALI PRONTI PER IL MACELLO: codici a barre, microchip, impianti, tutto questo è realtà. In America, alcuni famiglie si sono offerte volontariamente di essere usate come cavie per impianti di microchip. Codici a barre che sono stati già messi su tutti i prodotti di consumo, alcuni dei quali molto specifici. Domani ne metteranno su di noi, sui nostri corpi, sui nostri organi. 

Per glii Illuminati e gli altri tiranni siamo prodotti di consumo, schiavi, bestie. Anu-Geova non ci vede diversamente. Siamo figli di Enki e di conseguenza, ai suoi occhi, siamo sporcizia, spazzatura (PERICOLI PER LUI), dobbiamo essere eliminati. 

Chi dispiace sua maestà Anu, chiunque penserà erroneamente, sarà contrassegnato con il sigillo dell'immediata distruzione sociale. Se non riusciremo più a comprare o a vendere, se saremo " fuori dall'economia", saremo socialmente morti. Tutto ci sarà portato via. Non potremo permetterci più niente. Non esisteremo più. Inutile fuggire, tentare la fuga è inutile, noi tutti verremo impiantati. E comunque rimuovere l'impianto equivarrebbe a morte certa. Conclusione ... 

SAREMO CANCELLATI. 

"e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la statua della bestia.."
In altre parole, chi cercherà di risvegliare la Kundalini tramite il sesso, sarà ucciso. Ed è chiaramente dimostrato, facendo semplici ricerche, che I POPOLI GENTILI discendono da Enki. Il sangue di ENKI scorre nelle nostre vene. 

Permettetemi una digressione contro tutti quegli idioti con un cervello stupido che REPUTANO i miei scritti o i miei video troppo difficili per il loro miserabile QI ed esprimono le loro insignificanti opinioni, mentre non creano nulla, nè studiano nulla e non si muovono dal loro divano! Se non per imbottirsi degli "insegnamenti" prodotti dal nemico, Anu il maligno, cioè quelli di Anton Parks e David Icke, tra chi sostiene che Enki sia un Rettiliano, o che sia morto !!!!!! e che Satana (il vero, Enki) sia un Dio assetato di sangue e amante dei sacrifici!! 

NON HO MAI DETTO NE 'SCRITTO CHE ENKI-PTAH-LUCIFERO-SATANA 
SIA LA FONTE DI OGNI COSA. 
ENKI STESSO NON L'HA MAI DETTO. ENKI-SATANA E' LA VERITA' ETERNA. 
EGLI NON MENTE MAI.
LA FONTE DI OGNI COSA E' LA VITA STESSA. 
NON E' NE' ENKI NE' ANU NE' NESSUN ALTRO. 
LA VITA E' LA VITA IN SE STESSA. LA VITA CREA OVUNQUE.
SI AUTO-GENERA. NON E' "DIO", E' MOLTO DI PIU'! 

ENKI HA CREATO LA RAZZA UMANA, NON HA CREATO LA TERRA. L'HA AIUTATA AD EVOLVERSI SOPRATTUTTO PORTANDO DAL SUO PIANETA ORIGINARIO MOLTE PIANTE, ALBERI, ANIMALI ECC... CHE NON ESISTEVANO SUL PIANETA TERRA. POI COSTRUENDO  NUMEROSE CIVILTA CHE GENTE DA TUTTO IL MONDO ANCORA GODE NEL VISITARE. HO MAI DETTO QUALCOSA DI DIVERSO?? L'Enkismo non è una religione. Non vi è alcun mediatore tra Enki e noi. Comunichiamo direttamente con lui! Trovami un'altra religione che possiede le chiavi principali per ottenere l'immortalità! 

Domande:

Perché pensate che le banche non vogliano più denaro liquido e che si debba aspettare giorni prima di riprendersi i propri soldi, molto spesso ottenuti faticando duramente, mentre queste lo usano per il loro stesso profitto. 

Per la cosiddetta sicurezza dei lavoratori o la tua? Per evitare "furti"?

Le grandi banche non si preoccupano affatto dei loro dipendenti, della loro sicurezza, del loro benessere, ecc.. L'era della stupida e fatale credulità è finita. 

Non vogliono più denaro liquido, perché non sono in grado di monitorare il vostro modo spenderlo. Sfuggite alla loro sorveglianza. 

Il nuovo ordine mondiale vuole che ognuno paghi con una carta di debito/credito, anche le quantità più irrisorie. Di conseguenza, sapranno tutto di voi, le vostre scelte, i vostri gusti, le vostre dipendenze, le vostre debolezze, i desideri più intimi, i movimenti bancari e soprattutto i vostri difetti che useranno a loro piacimento per fare di voi schiavi inconsci

PER MANIPOLARE - ASSERVIRE - DISTRUGGERE 
QUESTE SONO LE LORO PAROLE MAGICHE 


Ripeto: chi non ha carte credito/debito morirà di fame, perché nulla si otterrà senza questa scheda. Inoltre coloro che saranno disobbedienti vedranno la loro carta di credito cancellata o bloccata, e si uniranno alle schiere dei morti socio-economici, senza ricevere alcuna cura né aiuto. Questi esseri umani diventeranno niente piu che parassiti, rifiuti che dovranno essere smaltiti: questa è la visione del mondo di Anu-Geova e della sua cricca. 

Se pensate che tutto questo sia fantascienza, state sognando e sarebbe buona cosa informarsi. 

Non c'è posto per i deboli ed i poveri nel mondo Illuminati & Co, pieno di politici, finanzieri e altre "celebrità". Queste persone credono di pregare Satana, ma in realtà pregano il mostro ANU. Il loro Satana è solo una facciata. Anu vuole che gli umani siano spaventati, impanicati, che si sentano già persi e che si mobilitino contro un'entità inesistente, il noto "anti-Cristo". Questo "satana" non è mai stato Enki. Ma un'invenzione. 

Purtroppo per il pianeta, IL MALE NON E' DOVE SI PENSA CHE SIA! E tutto questo è stato pianificato, organizzato ed interamente impostato dagli scagnozzi di Anu in modo molto efficace. 

Sono e saranno ben pochi a trovare la via della verità. Perché la possiamo trovare solo se apriamo le nostre menti e soprattutto i nostri cuori. 

SOLO UN CUORE APERTO PUO' SENTIRE LA CHIAMATA DEL 
VERO PADRE ENKI-LUCIFERO. 

Tuttavia, la maggior parte degli esseri umani sono pieni di insondabili paure nel loro subconscio, per sempre persi nel cosiddetto "Cristo è morto per redimere i nostri peccati". 

Quali peccati? 
Libertà? Il diritto di seguire la propria natura?
Il diritto di credere nella Natura e nella sua bellezza? 

Quali peccati? 
Conoscenza?
Il diritto alla Verità, la vera Luce? 

Enki è il Portatore di Luce, Conoscenza e Libertà. Non risponderebbe mai alle evocazioni e ai rituali di tali individui. LI ODIA. Con ragione, perché stanno completamente distruggendo i SUOI FIGLI e la SUA TERRA! 

Così questi tizi possono fare il segno delle corna, mostrare ovunque pentagrammi capovolti e credere di essere i padroni del mondo. Sono solo giocattoli nelle pietose mani del machiavellico Anu. 

Ma come ho già detto, e lo ripeto ulteriormente perché è molto importante: viviamo nell'era del Kali Yuga o era del disastro e della morte. Si sta avvicinando l'età del Satya Yuga, l'era della Verità. Il Satya Yuga è l'Età dell'Oro. Ovvero quando i nostri Dei finalmente torneranno sulla Terra. Questo periodo inizierà nel 2012. Il passaggio tra le due epoche si concluderà nel 2050. Così, l'umanità, totalmente liberata, troverà la sua perfezione e raggiungerà il suo status divino, la sua legittima eredità lasciatagli dal Padre onnipotente e benevolo Ea-Enki-Ptah-Shiva-Prometeo-Lucifero-Satana. 

L'ORA DELLA DISTRUZIONE DELLE BUGIE, DELLA DITTATURA 
E DELL'IGNOMINIA è SCOCCATA. 

Ora è chiaro perché tutto và sempre peggio. Il nemico, Anu, il maligno, e la sua infame forma-pensiero, hanno già perso il combattimento. 
I cicli naturali della vita sono contro di loro. Da ciò il suo desiderio di distruggere la Terra e quanti più umani possibile al fine di restituire ad Enki persone morenti e un pianeta danneggiato. 
NON CI RIUSCIRANNO SE COMBATTEREMO I LORO PIANI DIFFONDENDO LA VERITA', ESPONENDO LA LORO TRAMA, LORO AGENDA NASCOSTA AI DANNI DELLA NOSTRA SALUTE TRAMITE IL CODEX ALIMENTARIUS, ESPONENDO IL PROGETTO HAARP E LA BUGIA DELLE RELIGIONI.

Non esiste da nessuna parte un Dio onnisciente, onnipotente, onnipresente. Esistono molti Dei, alcuni sono buoni, altri sono cattivi. L'unica cosa onnipresente ovunque si guardi è la vita. Ed essa non è stata creata da Dio. E 'piuttosto il contrario: la vita nella sua evoluzione ha portato all'esistenza degli Dei! 
La vita è un processo chimico e biologico indipendente il cui mistero rimane totale per le nostre menti limitate.


Discutiamo ora un punto fondamentale. 
Leggete con me: 
"Qui sta la Sapienza, chi ha intendimento conti il numero della Bestia poiché è il numero dell’uomo, e il suo numero è 666."

Ora ci occuperemo di numerologia sacra e simbolismo. Non preoccuparti, io ripeterò molte volte in modo da poter meglio far capire ciò che andrò a spiegare. 

"... Il numero della bestia, perché è il numero dell'uomo. Il suo numero è 666"

Ho letto quà e là che il 666 sarebbe il numero di Nerone, il quale è fortemente attaccato nella Bibbia. 

In realtà, tutto ciò è palese quando si conosce la storia: 


666 E' PRIMA DI TUTTO IL NUMERO DEL GENERE UMANO 

ATTUALMENTE SOTTOMESSO A ANU-GEOVA. 

NEL SUO ASPETTO CRISTIANO, IL "NUMERO DELLA BESTIA" 666 NON HA 
NULLA A CHE FARE CON ENKI MA CON ANU-GEOVA. 

Tenete queste informazioni in mente e andiamo avanti. La Kabbalah, il "modello assoluto" spietatamente applicata da Anu-Geova, è piena di 6. 
Ci sono 6 ovunque e di qualsiasi tipo. Approfondiremo questo fatto dopo una breve allusione al Libro Perduto: 

  • Nel Libro Perduto di Enki, il numero per accedere al trono di Anu è 60 che fa 6
  • "Dio", quello della Bibbia, in altre parole Anu (El, Yahwe, Geova, Adonai ecc..) avrebbe creato il mondo in 6 giorni 
  • Nella Kabbalah, la durata di un mondo è di 6000 anni, che fa 6.
  • La sfera Tipheret, che è al centro, nel cuore dell'albero cabalistico e da dove TUTTO deve passare attraverso, è la sfera 6
  • Il cervello, nella Qabbalah, ha 6 strati.
  • Il sigillo di Salomone, chiamato Stella di David, mentre in realtà è il SAT-Kona, ha 6 punte. 
  • Il numero di combinazioni alfabetiche che si possono ottenere attraverso le 4 lettere del nome Yahweh, il tetragramma, (yodhévauhé) è 231, che sommato fa 6
  • Anche nella Cabala, il 60 è il numero della trinità ciclica, quindi 6
  • La lettera Vav dell'alfabeto ebraico, che fa parte del Tetragramaton, nome ben noto del "dio" Yahweh, ha per grado e numero 6
  • Il tempo, il nostro tempo creato e distorto da Anu (che è anche Saturno, Binah) si basa sulla figura 6 
1 ora = 60 minuti 
1 minuto = 60 secondes
una giornata dura 24 ore, il che dà ancora 6
Infatti, il 6 ha un potere occulto molto forte, è per questo motivo che il nemico lo utilizza così tanto. 


E anche:
  • Il genocidio ebraico è di 6 milioni di persone. E' davvero incredibile! 
  • Dalla grglia della gematria, la numerologia ebraica, il nome di Gesù è 6. Di fatto 666

Ditemi amici, utenti di Internet, pensate ancora che il 6, il 66 o il 666 appartenga ad Enki, soprattutto nel significato della bestia? 

E soprattutto sapendo che la bestia in questione è l'umanità? 

Perché, francamente, se persisti, sei in mala fede! No?

- Ehi, potresti dire, Lucifero nella numerologia Ebraica fa 666. 

Sì, è vero, QUESTO perché: 

GLI OPPOSTI SI AFFRONTANO SULLO STESSO LIVELLO.
IL PORTATORE DI LUCE, LUX-FERRIS/LUCIFERO SI OPPORRA' SEMPRE ALLA VERA OSCURITA', OVVERO GESU', CON IL SUO VERO NOME YESHOUA. 

Un Gesù, in realtà una forma-pensiero ben lungi dall'essere "adorabile", responsabile dell'espropriazione di tutto il potere personale dell'umanità, che morì a 33 ANNI CHE DA' ANCORA 6

Per chi ancora si ostina ad arrampicarsi sugli specchi, ecco uno piccolo spunto sul quale riflettere: 

il corpo umano ha 33 vertebre della colonna vertebrale (6)
24 sono mobili (6)
9 sono fissi. Nota il 9. 

(Sto preparando un post molto importante riguardo l'immortalità e il Magnum Opus. Vorrei discutere dettagliatamente di ogni simbolismo umano. Spero che leggerete fino in fondo.) 

Ancora una volta, ognuno pensa e fa ciò che vuole, ma, a mio parere, tutte queste cose rivelano troppe coincidenze. Prima di chiudere il capitolo sull' "Apocalisse", propongo un piccolo studio etimologico sulla parola "Geova". Per favore, continuate a leggere! 

Naturalmente, sapete che Jean (John in inglese) era il nome più usato in Francia fino agli anni Settanta (senza citare i primi nomi composti), ma anche in tutto il mondo da 4000 anni a questa parte. 
Incredibile, no?

Questo nome deriva dal sanscrito JAN che significa "far nascere, dare vita". (Ancora il sanscrito, il quale è la madre di tutte le lingue. Nota il prestito del linguaggio originale dei nostri Dei che evoca la creazione della razza da parte di Enki, colui che da vita) 

Quindi l'ebraico antico prese in prestito (per altri scopi, per rimanere "educati") questa radice Jan, trasformandolo in Jeho o YEO, che ci hanno detto significherebbe "Dio perdona", o "Dio ti benedice", il che è ridicolo quando si conosce lo spietato "occhio per occhio, dente per dente" della Bibbia. Se l'uomo Jean (Giovanni) può perdonare, mai potrà farlo Anu-Geova... in qualsiasi etimologia! 

Ed eccoci qua con un nome ebraico che sarà JEHO-VAV, il noto YHVH, il tetragramma.

E QUESTA E' SOLOLA BASE DELL'INTERO SISTEMA MAGICO DI ANU, IL QUALE MANTIENE TUTTE LE PERSONE DELLA TERRA SOTTO IL SUO CONTROLLO. 

Questo è anche il motivo per cui un gran numero di papi hanno nomi come "Giovanni". 

Ecco perché questo nome è incredibilmente popolare in tutto il mondo. Divenne OANNES in Fenicia e, naturalmente, a Babilonia, dove l'energia mortale di Anu si diffuse fino a dare vita alle tre religioni monoteiste, disastro assoluto per l'umanità.

O ancora JANUS presso i Romani, perfetta riproduzione delle due facce di Geova, originariamente ANU, cerchiamo di non dimenticarlo, che ha mostrato "buon cuore" uccidendo gli innocenti da lui intrappolati. 

Da qui l'Apocalisse di San Giovanni, Giovanni Battista e tutta la cricca.

Il nome vero di Gesù, l'infame Yeshua, deriva da Geova, o Jehoshua. Che avrebbe senso, perché Gesù è una forma-pensiero che è stata creata da Anu per distruggerci, sotto la copertura di un bellissimo e "amorevole sorriso beato" che tutti i cristiani e gli altri illusi portano sul loro volto. E naturalmente anche il dono di sé stesso che ci ha fatto Gesù , dove ho la testa!

Da tutto questo deriva il nome ebraico Giosuè, ampiamente diffuso tra i Mormoni e gli Amish, la cui ristrettezza mentale è leggendaria. Naturalmente, essi vivono secondo i precetti della Bibbia. Tutto è sporco, tutto è peccato, tutto è diavoleria! 

Si prega di comprendere ciò che state leggendo, cari lettori! Onestamente! 

IN TUTTO IL MONDO, UNA PERCENTUALE ENORME DI PAROLE, COGNOMI, NOMI, E NON SOLO LEGATI A "JOHN" NATURALMENTE, 
SONO CODIFICATI MAGICAMENTE DA ANU 
E DAI SUOI SCAGNOZZI PER ACCEDERE 
ALLA MENTE DEI POPOLI GENTILI. 

UN NOME, UNA PAROLA, UN COGNOME, CODIFICATO SU UN LIVELLO OCCULTO DIVENTA UN'ARMA IPNTOCIA DI OBBEDIENZA ASSOLUTA O DI TOTALE AUTODISTRUZIONE! 

Francese: Jean

Inglese: John

Greco: Oannes

Bretone (Bretagna francese): Yahn

Italiano: Gio-vanni (jeo) 

Tedesco: Johann

Spagnolo: Juan

Ungherese: Janos

Norvegese: Jens

Polacco: Jan

Celtico: Ian 

Naturalmente, ciò non significa che tutti i John sulla Terra sono agenti di Anu, pronti ad uccidere il padre e la madre al primo segnale. 

E' il contrario! 
(Tranne ovviamente chi utilizza consapevolmente determinati nomi, titoli ecc per trarre vantaggio dall'egregore  ricchiezza e dal denaro di Anu, il maligno). 

E' chiaro, a mio parere, che oggi, in questa fase della mia ricerca avanzata, tutti i popoli Gentili - uomini e donne - che portano alcuni nomi, cognomi o soprannomi che li seguono fin nell'età adulta, sono esseri che sono stati particolarmente presi di mira da Anu, anche nella numerologia del loro percorso di vita, perché hanno già creato problemi nelle loro vite passate unendosi ad Enki, il loro vero Padre e Dio Creatore e opponendosi violentemente ad Anu, l'usurpatore! 

E a causa dell'evoluzione etimologica e del simbolismo, Giovanni divenne la PORTA
Ciò significa che queste energie non passano solo attraverso Giovanni, Jean, John e gli altri nomi, 

ma anche attraverso miliardi di parole scelte con cura che sono codificate per agire potentemente sul nostro inconscio e ci mantengono in una incredibile illusione collettiva di sottomissione e di schiavitù a un sistema micidiale che risucchia la nostra forza vitale! E questo cercando di convincerci di essere liberi e sani! 

Guardate la paura dei serpenti. Anche le persone che non ne hanno mai visto uno hanno paura! 
Una semplice immagine, un documentario in tv e alcune persone si sentono svenire! Non sto scherzando! Questa si chiama fobia! Quanti esseri umani sulla Terra oggi, tranne forse gli africani, fuggono di fronte ad un serpente, anche se innocuo! 

Perché?

Perché siamo costretti ad aver paura dei serpenti!

Perché?

Perché il serpente evoca la Kundalini! Il serpente risorto! Improvvisamente la colonna vertebrale è infusa dal fuoco della vera Luce! 

Perché evoca il simbolo di Enki in noi, il suo DNA e soprattutto perché ci tiene lontano da qualsiasi lavoro magico e occulto, a causa della repulsione che esso ci provoca! 

Tutto è usato contro di noi: serpenti, testi "sacri", profeti spazzatura, bugie vergognose, gli Illuminati e i loro orrori. C'è Bush e anche molti altri che, con il loro segno delle corna, pensano di avere già raggiunto il cielo, il dio Anu della perfidia e dei maligni. 

Certo, si può essere sorpresi da una così audace, una così forte strategia che è stata inventata per ingannarci su tutti i livelli delle nostre società, delle nostre culture, delle nostre credenze,una strategia che si adegua perennemente, rigenerando instancabilmente se stessa nei minimi dettagli! 
Non dimenticate mai che gli Dei, quelli benevoli e quelli del Male, utilizzare il 100% del loro cervello, il 100% del loro potenziale psichico e occulto quando noi usiamo invece solo il 5% del nostro cervello e quasi nulla del nostro potenziale psichico occulto! 

E 'tempo di studiare il numero 666 nella sua vera realtà!



Il 666

Il 666, il numero della ben nota "Bestia", è l'umanità agli occhi di Anu... Il mio approccio, in questo caso, sarà puramente scientifico e, come ogni altra cosa, facilmente verificabile.


Il 666 e la scienza 

Si prega di notare con attenzione quanto segue:

Tutte le forme di vita sulla Terra condividono in comune il Carbonio (C).

Il Carbonio-12 (2x6), base per tutte le connessioni chimiche nel nostro corpo, 
è strutturato nel seguente modo:

. 6 elettroni
. 6 protoni
. 6 neutroni

Così:
la molecola alla base di tutta la vita sulla Terra ha per numero 666! 

Sì, Carbonio è la spina dorsale di TUTTA la vita biologica sulla Terra. Soprattutto perché è composta da 4 elettroni specifici capaci di ogni forma di collegamento. 
Insisto, di TUTTA la vita

Ciò significa che la base biologica 666 è stata scelta dalla vita stessa. 
Questa è la sua NATURALE EVOLUZIONE. 

Quindi? 666 è ancora il numero del diavolo? 

Ma non è tutto. Gli astrofisici affermano che 
nell'universo, tutta la vita per svilupparsi e connettere le molecole complesse tra loro necessita di carbonio. 

Anche nell'universo.

Il carbonio è presente sulla Terra fin dal suo inizio. Per gli scienziati, il carbonio (che etimologicamente significa "carbone"), proviene da una nucleosintesi delle stelle poco prima della formazione del sistema solare. (Il diamante è carbonio. Questo è importante perché il suo simbolismo ha un significato enorme, di cui mi occuperò più avanti). 

Attualmente, l'unico modo conosciuto di riprodurre la vita umana artificialmente è tramite il silicone. Ovviamente ci troviamo nella creazione di Anu-Geova: nessun sentimento, nessuna emozione, nessuna vita reale. 

SOLO ENKI SAPEVA CON SAGGEZZA E GENIO CREARE 
LA VITA COME LA VITA STESSA CREA! 
ANU HA SAPUTO CREARE SOLO DEI ROBOT (I GRIGI) E I RETTILIANI 
NOI, LA RAZZA UMANA, SIAMO UNA MERAVIGLIA COMPIUTA, IN QUANTO CREATI E QUINDI GENERATI CON AMORE E COMPASSIONE. 

Così,
DIRE CHE IL 666 E' IL NUMERO DEL DIAVOLO 
SIGNIFICA BESTEMMIARE LA VITA STESSA. 

Ma non è tutto.

I raggi del sole trasformano il carbonio-12 in carbonio-7. 
Il sole è la pura manifestazione della forza vitale. Il sole è vita, guarigione, la potenza del nostro sistema. Il sole, contrariamente a quanto comunemente si pensa, è una stella. 
Questa stella emette raggi di vari tipi di energia, come le radiazioni UV, ovvero i raggi ultravioletti. 
Se nel passato adoravano il sole, era perché avevano la conoscenza dell'ENERGIA SOLARE IN AZIONE. 

Senza il sole, tutta la vita si estinguerebbe nel nostro sistema che è chiamato SOLARE per ovvi motivi! 

Inoltre, studi recenti hanno dimostrato che:

Il carbonio-12 (666) è la molecola della vita. 
Il contatto costante della radioattività solare sulla Terra trasmuta il carbone-12 (666) in carbonio-7! 

Il Carbonio-7 è composto da: 
. 6 protoni
. 1 neutrone
. 6 elettroni = 616.

E' stato scoperto che il carbonio-7 è auto-cosciente. Questo significa che possiede intorno a sè una proprietà elettromagnetica. Questa proprietà elettromagnetica, quando si estende più ampiamente, è conosciuta come AURA
Gli scienziati al momento non capiscono perché il sole è determinato ad emettere queste radiazioni che trasformano il carbonio-12 in carbonio-7. 

L'occultismo qui può rispondere: 
Il sole trasforma il carbonio-12 (essere umano "standard") in carbonio-7 (essere umano realizzato/completo), in altre parole chi ha aumentato la propria Kundalini ed è avanzato al primo stadio dell'immortalità! 
Il numero 661 (o 616 o 166, indipendentemente dall'ordine in cui lo si pone) ha un simbolismo nascosto, ovvero preso il 616, invertendo l'ultimo 6 nello specchio del primo si avrà, semplicemente, il canale centrale Sushumna, inquadrante Ida e Pingala , entrambi risalenti verso l'interno della testa. 

QUANDO UN ESSERE UMANO RAGGIUNGE CON SUCCESSO LE 4 TAPPE PRINCIPALI DELLA PROPRIA KUNDALINI VERSO IL PRIMO PASSO PER L'IMMORTALITA', IL PROPRIO DNA TRASMUTA TOTALMENTE. SI PASSA DA 666 a 616, IN ALTRE PAROLE DA CARBONIO-12 A CARBONIO-7. LA KUNDALINI E' IL POTERE DEL FUOCO AL SUO MASSIMO LIVELLO ALL'INTERNO DI NOI QUANDO SALE IL SERPENTE. 

(Un breve chiarimento: Quando dopo la Kundalini abbiamo raggiunto una nuova soglia a livello divino, questo non significa affatto che siamo diventati come Enki, il quale ha una saggezza formata da 500.000 anni di esperienza Siamo nel suo mondo, sì, ma ancora "dei novizi", 1° anno presso l'Università divina! Sta a noi lavorare!) 
Infatti, solo l'energia solare dà all'anima il potere di cui ha bisogno per realizzare se stessa.
La Kundalini sblocca le aree bloccate del cervello. E' per questo motivo che emerge un vero e proprio "terremoto" pieno di doni, abilità psichiche e occulte! Il nostro intero cervello ri-inizia a funzionare! Probabilmente si capisce perché, attualmente, Anu vuole tenerci lontano, molto lontano da qualsiasi serpente!  
E' anche interessante il fatto che il carbonio trasmutatato è legato al numero 7, numero della perfezione spirituale! Qualsiasi madre-particella raggiunge il perfetto stato, quindi una stabilità energetica reale, ottenendo un totale di 7 particelle sul suo ultimo strato! 

Nota, alla rinfusa: 
. 7 chakra principali del corpo umano
. 7 giorni in una settimana
. 7 pianeti personali
. 7 gradi celesti
. 7 mondi
. 7 rami nel albero cosmico sciamanico 
. 7 simboli della vita eterna in Egitto
. 7 numero sacro a Sumer con i suoi multipli
. 7 numero perfetto per l'Islam
. 7 corpi Sottili
. 7 colori dell'arcobaleno
. 7 note musicali
. 7 aperture nel corpo umano
. 7 Rishi dei Veda (un Rishi è un essere compiuto che aumenta il suo serpente Kundalini - in tal modo è già un saggio che ha iniziato il suo processo di immortalità). 
. 7 trombe
. Sette spiriti di Dio
. 7 Re 
. 7 stelle
. 7 sigilli


E dato che stavamo parlando del sole e del suo potere, diamo un'occhiata a questo. 


Noi chiamiamo questo "grafico", il "quadrato magico del sole".
Qualsiasi colonna in qualsiasi direzione dà 111. 
Ci sono 6 colonne verticali e 6 orizzontali. 
6 x 111 = 666
666 è il numero sacro del quadrato solare.

Così, il SOLE e L'ESSERE UMANO lavorano insieme per raggiungere tale splendore, che è la realizzazione della Kundalini, la Vita di Enki in noi, il suo DNA, il suo potere, la sua forza. 
Sì, un "pò" dell'anima di questo Grande Dio Primordiale vibra in tutti noi.



Approfondiamo la numerologia di 6

Il 6 è il numero dell'unione tra il creatore e la creatura. Ogni creatore e ogni creazione. 
Questo è piuttosto interessante. Infatti, abbiamo visto che il 666 è IL NUMERO DELLA VITA
Pertanto, è logico che gli Dei, quando insegnarono agli uomini terrestri, trasmisero questa saggezza. 
Il 6 collega la vita a tutto, ad ogni essere vivente. Cosa c'è di più normale? 
Ma se si studia la situazione mondiale occulta, si capisce perché una parte così grande della strategia di Anu consiste nell'usare falsamente numeri e simboli.

TENERE L'ESSERE UMANO ("LA CREATURA") LONTANO DAL PROPRIO VERO DIO CREATORE ENKI-LUCIFERO-SATANA? 
E al tempo stesso:

INCATENARE GLI UMANI IN UN FALSO RAPPORTO CON IL FALSO DIO CREATORE ANU? 


Perché sì, e puoi controllare come ho fatto io, il numero 6, sia nella numerologia tradizionale, sia in quella cabalistica, 

TENDE SEMPRE INESORABILMENTE A RESTAURARE I RAPPORTI CON IL COINVOLGIMENTO PER EVITARE LA ROTTURA! 

Così, ora capite perché così tante persone, purtroppo, sono cadute vittime così profondamente del lavaggio del cervello religioso messo in atto da Anu senza possibilità di scampo. Sono costantemente riportati al maledetto ovile. Basta dare un'occhiata a come si comportano le religioni odierne nel mondo: 

Islam? Nessun commento.

Buddismo? Sottomissione, accettazione fino al ridicolo, si cede all'invasore, o peggio, si ama il proprio torturatore. Disse il Dalai Lama che "ama" i cinesi e soprattutto il "governo cinese". L'amore qui è un cartone animato, è stato offuscato. 
Amare il proprio nemico e sottomettersi equivale a suicidarsi e ad uccidere l'anima, renderla schiava, per distruggerla. I Buddisti sono patetici. 

Cristianesimo? Pedofilia, sorriso beato e anima appassita, eccesso di aiuto e di servizio anche se questo significa continuare a comportarsi da colonialista sotto una maschera di amore incondizionato a causa degli insegnamenti di Gesù. 

Giudaismo?
L'obiettivo di queste 4 cose è il comunismo, i campi di Mao, le stragi di Stalin. 

Inoltre, è possibile vedere il disegno della numero 6: si torna sempre alla densità, indipendentemente da come si posiziona: inizia con il ciclo o nella parte superiore della figura per scriverlo, si chiude sempre, scende sempre,  "cadi" giù. Qui non c'è elevazione, in senso spirituale del termine. 

Il 6 è la figura dei Rettiliani con 12. 
12, che inverte anche noi, a testa in giù, pallida scorciatoia del sacrificio del Dio Odino appeso all'albero. 
Guarda la dodicesima carta nei tarocchi, riduzione in schiavitù, il legamento, IL SERVIZIO. SERVIRE IL VIZIO. 
Perché servire Anu significa servire il vizio. Il 6 è stato danneggiato. Perché quando la Terra ha accolto Enki ed i suoi eroi, il 6 aveva un'energia molto diversa. 

  • 6° chakra, Ajna, che apre la siddhi della chiaroveggenza, dei doni psichici. 
  • Terzo occhio o 2x6 (sì, ho già spiegato che il 3° occhio non è il 6° chakra) 
  • e anche il Magnum Opus, che si compie in 12 passi, i famosi 12 segni astrologici con le loro costellazioni + 1, il 13 ª stadio, essendo il risultato più importante e l'acquisizione intera e definitiva dell'immortalità. 
Il 13, che dà 4, figura fondamentale per Enki nella creazione dell'uomo. Tornerò presto su questo. 
Infatti, il numero 6 che fu contorto, corrotto, invertito, danneggiato, attraverso l'utilizzo Rettiliano divenne: 

IL NUMERO DELLA SFIDA TRA IL BENE E IL MALE,
IL COMBATTIMENTO TRA ENKI E ANU, perché questi sono due trinità che combattono. 

È per questo che nella Rivelazione, 6 è il numero del PECCATO

NOI E LA GENTE SIAMO IL PECCATO DI ENKI AGLI OCCHI DI ANU. 
E UN PECCATO DEVE ESSERE GIUDICATO, CONDANNATO E DISTRUTTO. 

Teniamo a mente che il 6 è quello che si conserva, si lega e quindi si blocca quando viene abusato. Questa figura è quella della cosiddetta sfera "solare", Tipheret, sfera dell'Arcangelo Michele direttamente ispirato da Marduk. Michele è morto in battaglia da anni. Tuttavia, si continua a parlare di lui per tutto il tempo. 
Tipheret che tiene tutto sotto controllo, attraverso il quale tutte le cose devono passare, e che diffonde la sua "luce" su tutto il mondo, cioè noi. Non voglio sviluppare questo punto qui, perché lo confuterò nella seconda parte di questo post. 

Come ho scritto, il 6 al tempo degli Dei (nostri, ovviamente) ha avuto la sua parte positiva. Troviamo questa parte positiva quando studiamo il tarocco. 
Diamo uno sguardo alla carta numero 6, gli Amanti. Una carta spesso fraintesa, che è collegata ai Gemelli, la cui reputazione non aiuta alla comprensione di quella carta. 
In verità, gli Amanti sono l'accoppiamento dello Yin e dello Yang. Non necessariamente in senso sessuale, ma riferito ai NADIS

Infatti, l'uomo e la donna in questa scheda rappresentano IDA e PINGALA

IDA è la nadi lunare, femminile. 

PINGALA è solare e maschile. 

Siamo lontani dalla solita indecisione legata a questa scheda. L'unica indecisione che potrebbe avere luogo qui sarebbe quella di scegliere se divenire un saggio, un Dio, un immortale o meno. 
Perché di sicuro, è necessario dedicare la propria vita a tutto ciò e la maggior parte degli esseri umani hanno di meglio da fare che mirare alla grandezza della propria anima. 

... Beh, ci fermiamo qui, in attesa della Seconda Parte.

Tratto da LoveEnki 

1 commento:

  1. Tutto giusto,però questa gente non sono Rettiliani.

    RispondiElimina